Mythomarathon

Cividale del Friuli: Mytho Marathon 2021

Cividale del Friuli, città con sito riconosciuto Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 2011, ospita la prima edizione della MYTHO Marathon. Sede di partenza dell'itinerario alla socperta della storia di questa popolazione nella penisola. Conserva significative testimonianze di questo periodo come il Tempietto: una delle più straordinarie e misteriose architetture alto-medievali occidentali.

Cividale del Friuli

Fondata da Giulio Cesare con il nome di Forum Iulii, da cui viene il nome Friuli, nel 568 d.C. Cividale divenne sede del primo ducato longobardo in Italia e in seguito, per alcuni secoli, residenza dei Patriarchi di Aquileia.
La città conserva significative testimonianze longobarde, prima fra tutte il Tempietto, una delle più straordinarie e misteriose architetture alto-medievali occidentali. Altri tesori sono custoditi nei due musei cittadini: l'altare fatto costruire dal duca Ratchis e il battistero del patriarca Callisto sono visibili nel prezioso Museo Cristiano Del Duomo, mentre il Museo Archeologico Nazionale espone i corredi delle necropoli longobarde cividalesi. Questo patrimonio storico e artistico nel 2011 è stato riconosciuto dall'UNESCO, che ha posto Cividale all'inizio del percorso longobardo in Italia in un itinerario che consente di scoprire tesori stupendi, anche se poco noti, a cominciare proprio dal Friuli Venezia Giulia.

Villa de Claricini-Dornpacher

Villa de Claricini Dornpacher si trova a Bottenicco di Moimacco, piccolo borgo rurale alle porte di Cividale del Friuli. Fu edificata intorno alla metà del sec. XVII dalla famiglia de Clarici Dornpacher e dal 1971 è sede della fondazione omonima istituita per volere della contessa Giuditta de Claricini, ultima proprietaria della villa, con lo scopo di conservarne il patrimonio avito e promuovere studi e manifestazioni culturali.
La villa, conserva in ogni sua stanza i mobili e gli oggetti d'arte e viene periodicamente aperta al pubblico per visite guidate. Da aprile ad ottobre, ogni pima domenica del mese, c'è l'appuntamento fisso con le visite guidate e durante tutto l'anno ospita un ricco programma di eventi che spaziano dalla musica all'altre, dal teatro alla presentazione di libri, dai convegni agli eventi enegastronomici.
Davanti alla villa, esposto a sud, si apre un bel giardino all'italiana racchiuso da balaustre. Il grande movimento centrale di pietra, scandito ai margini da vasi di limoni e fiori, divide simmetriche aree verdi ornate da arbusti di bosso, statue e fontane.
Infine oltre la balaustra si sviluppa un vasto parco di circa due ettari con prato e bosco. Qui sono presenti gruppi di essenze secolari quali faggi, abeti, cetri e lecci.

Sorvolo in elicottero dei tre siti riconosciuti dall'UNESCO

Sei mai salito su un elicottero? Questa è la tua occasione! Hai a tua disposizione tre proposte uniche ed invitanti, sia per atleti che per accompagnatori. Potrai finalmente ammirare il Friuli Venezia Giulia da un altro punto di vista!
Domenica 31 ottobre avrai la posisbilità di prendere parte a un volo panoramico sopra Cividale del Friuli e i colli che lo circondano. Avrai anche l'opzione di volare sopra la città stellata di Palmanova e il patrimonio archeologico di Aquileia.
Tre proposte uniche ed invitanti sia per gli atleti che per gli accompagnatori per ammirare il Friuli Venezia Giulia da un altro punto di vista.

Volo in mongolfiera

Volare in mongolfiera in Friuli Venezia Giulia è un'esperienza emozionante che offre una vista unica e una sensazione di libertà, che vale la pena assolutamente di provare. Durante un giro in mongolfiera si ha l'impressione di galleggiare più leggeri dell'aria, di navigare lentamente come un maestoso veliero, godendo di una panoramica a 360° che difficilmente si riesce a dimenticare.
Il silenzio del volo è assordante, l'unica sua interruzione è generata dal soffio del bruciatore che scalda il pallone, la sensazione è quella di toccare le nuvole. Non farti sfuggire questa occasione, prenota questa incredibile esperienza!

NATURE EXPERIENCE – LE VALLI DEL NATISONE

Le valli del Natisone si trovano nella parte più orientale della regione Friuli Venezia Giulia e sono il paradiso di chi ama la natura selvaggia. Il pacchetto propone un soggiorno esclusivo con una vasta gamma di trekking, percorsi in mountain bike ed escursioni alla scoperta della Forra del Fiume Natisone. Inoltre sono disponibili visite storico-artistiche e di fede al Santuario di Castelmonte e alla grotta di San Giovanni d'Antro. Il tutto arricchito da degustazione di prodotti tipici locali e vini D.O.C. dei Colli Orientali del Friuli.
INSTITUTIONAL PARTNERS
PATRONAGE
SPONSOR & PARTNERS