Mythomarathon

Entra Nel Mytho!
Cividale
31.10.2021

Cos'è la MYTHO Marathon?

La tua occasione di entrare nell'Olimpo delle Maratone, l'esperienza che ti farà dire con orgoglio...io c'ero. Ma scendiamo coi piedi per terra. MYTHO Marathon è l'unica maratona di un territorio altrettanto unico: il Friuli Venezia Giulia. Una corsa su strada sulla tradizionale distanza di 42,195 km con una formula innovativa: 3 differenti maratone e un unico obiettivo, completarle tutte ed entrare nel Mytho. Sarai fra quelli che potranno dire: io l'ho fatto?
Solo chi completerà le 3 competizioni potrà definirsi MYTHO e portare (con orgoglio) la speciale medaglia assemblata anno dopo anno al termine di ogni maratona. Una creazione inedita e originale, come la maratona che rappresenta. Quest'inverno ti sveleremo come sarà composta.
Ogni anno MYTHO Marathon si svolgerà in un luogo differente: Cividale del Friuli (2021), Palmanova (2022), Aquileia (2023). Ogni anno renderà omaggio a una delle tre città del Friuli Venezia Giulia con siti riconosciuti dall'UNESCO come Patrimonio dell'Umanità.

SCOPRI IL TRACCIATO

Il tuo cammino nel Mytho inizia da Cividale del Friuli, dove affronti uno spettacolare tracciato ad anello di 21 km da ripetere due volte, e ti fa scoprire ogni angolo della città longobarda per eccellenza
Cividale del Friuli, città con sito riconosciuto Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO nel 2011, ospita la prima edizione della MYTHO Marathon. Sede di partenza dell'itinerario alla socperta della storia di questa popolazione nella penisola. Conserva significative testimonianze di questo periodo come il Tempietto: una delle più straordinarie e misteriose architetture alto-medievali occidentali.
Nel 2022 la MYTHO Marathon si trasferirà a Palmanova, la sorprendente città-fortezza a forma di stella a nove punte rappresenta un modello di città ideale rinascimentale e un esempio di architettura militare in grado di far toccare con mano al visitatore le evoluzioni della scienza delle fortificazione fino all'età moderna. Fa parte del sito transnazionale delle opere di difesa venezioane inserite nelle liste UNESCO nel 2017.
Sarà la celebre città romana di Aquileia ad incoronare nel 2023 i primi runners che entreranno nel MYTHO di Maratona. Celebre per la sua imponente basilica, Aquileia è stata un'importante città dell'Impero Romano e poi principale centro per la diffusione del Cristianesimo nell'Europa del nord e dell'est. È inserita tra i siti riconosciuti dall'UNESCO dal 1998 per l'importanza della sua area archeologica e la bellezza dei mosaici pavimentali che custodisce.

Viaggio nel logo MYTHO MARATHON

Volevamo un logo che portasse con sé la meraviglia del territorio del Friuli Venezia Giulia e la sensazione di correre una maratona mitica. Il logo ricorda la lingua degli dei dell’Olimpo, ha un profilo che rieccheggia le maestose montagne incluse in ogni veduta del territorio, racconta gli alti e i bassi vissuti durante una maratona: i picchi di entusiasmo contrapposti ai momenti in cui si pensa di non poter fare un passo oltre. È composto da differenti parti perché questo è lo spirito della maratona: un passo dopo l’altro, e uno e uno ancora, fino all’albero, fino al fondo della strada...tanti frammenti di competizione che, uno dopo l’altro, compongono un Mytho. La Y racchiude le tre tappe affrontate un anno dopo l’altro. Ogni tassello della Y porta un colore che rappresenta la città sede di gara. Ogni anno la Y si tingerà del colore della città che ospita Mytho Marathon per identificare l’evento e rendere onore al luogo che lo ospita. E rendere onore a chi parteciperà. Infatti, se la si guarda bene, la Y è un runner con le braccia alzate mentre taglia il traguardo.

INSTITUTIONAL PARTNERS

PATRONAGE

SPONSOR & PARTNERS